orthotimer

L'innovazione nel campo del rilevamento del tempo di utilizzo degli ausili ortopedici

 
 

Sistema tempo di utilizzo

Il successo della terapia con fornitura di ausili a tempo limitato si trova in stretta relazione con la disciplina di utilizzo del paziente. Per il personale sanitario, qualora la terapia con gli ausili non funzioni correttamente è pressoché impossibile rilevare un'eventuale cattiva compliance da parte del paziente e scoprirne le ragioni. Orthotimer è un sistema di rilevamento elettronico del tempo di utilizzo che documenta senza interruzioni la durata di utilizzo dell'ausilio ortopedico da parte dei pazienti ambulatoriali.

 
 
 
 

Sensor

Il cuore del sistema orthotimer® è un piccolo microsensore antipolvere e impermeabile (9x13x4,5 mm) che può essere integrato senza problemi negli ausili ortopedici più disparati come ad es. ortesi, scarpe, sottopiedi, protesi, bendature, calze compressive, ecc. Ciascun sensore è dotato di un numero identificativo unico al mondo che si collega automaticamente con la banca dati del paziente registrato.

 
 
 
 
 

Reader

Il microsensore viene comandato con il dispositivo di lettura senza fili e i dati salvati relativi al tempo di utilizzo vengono trasmessi al relativo software. Il dispositivo di lettura viene collegato al computer mediante cavo USB.

 
 
 

Software

Il software ha da un lato la funzione di comandare il microsensore e dall'altro quello di analizzare i dati del paziente relativi al rispettivo tempo di utilizzo. Quest'ultimo viene rappresentato su diversi grafici. L'utente può decidere se prendere in considerazione una panoramica del tempo di utilizzo totale oppure una specifica porzione di tempo che può selezionare personalmente dall'intera durata del monitoraggio. Dopo la procedura di lettura, i dati corrispondenti vengono concatenati fra di loro all'interno del software senza soluzione di continuità, per ricevere un quadro completo dell'intero tempo di utilizzo. Con la funzione "Crea dati primari" è possibile trasmettere i dati di rilevamento su un file Excel ed elaborarli successivamente per studi scientifici. Con la funzione "Report" è possibile creare un rapporto relativo al tempo di utilizzo del paziente. Tale rapporto può essere messo a disposizione del paziente o del medico.

  • Analisi oraria Stundenauswertung
  • Analisi dettagliata Detailanalyse
  • Dati primari Rohdaten
  • Report tempo di utilizzo Tragezeitbericht
  • Stato batteria Batteriestatus

Dati tecnici

Microsensore

  • Antipolvere e impermeabile
  • Piccolo e piatto, solo 9 x 13 x 4,5 mm
  • Salva ogni 15 minuti ora, data e temperatura
  • Buffer circolare con una capacità di memoria pari a 100 giorni
  • Precisione della temperatura +/- 0,1°C
  • Rilevamento tempo con controllo al quarzo (32,768 kHz)
  • Trasferimento dati senza fili mediante tecnologia RFID (ISO 15693)
  • Ogni 150 minuti avviene un controllo automatico dello stato di alimentazione della corrente e della trasmissione dello stato di caricamento della batteria durante la procedura di lettura dei dati del paziente
  • Batteria a secco li 3,0 V / 5,5 mAh (min. 18 mesi di vita)

Reader

  • Il Reader è dotato di un connettore USB
  • Attivazione senza fili della batteria al momento della registrazione del sensore
  • Lettura e trasmissione senza fili dei tempi di utilizzo dei pazienti al software orthotimer

Software

  • Diverse possibilità di rappresentazione grafica e valutazione dei tempi di utilizzo dei pazienti:
    • analisi oraria
    • analisi dettagliata
    • generazione dei dati primari in formato file CSV
    • creazione del rapporto sul tempo di utilizzo in formato file PDF
  • È possibile creare obiettivi relativi ai tempi di utilizzo degli ausili specifici per ciascun paziente, ad es. determinando il tempo di utilizzo minimo giornaliero oppure la durata di utilizzo dell'ausilio continua e senza interruzioni ecc.
  • I pazienti possono essere assegnati a diversi gruppi creati dall'utente.
  • Gli archi di tempo di rilevamento possono essere visualizzati a piacere oppure esclusi se necessario.
  • È possibile una documentazione continua del tempo di utilizzo negli anni.
  • Software disponibile in inglese o in tedesco.

Microsensore, Reader e Software sono certificati CE classe 1 (MDD 2007/47/CE) e FDA.

Esempi di applicazione dalla pratica

Orthotimer® è stato sviluppato specificamente per l'utilizzo su ausili ortopedici. Il sistema si trova già in uso presso molti centri tecnico ortopedici, cliniche, istituti, università, ambulatori medici, nonché nel settore delle tecniche ortopediche in generale. La necessità di una grande affidabilità della terapia è diffusa in tutti i campi dell'ortopedia tecnica. In particolare il sistema trova applicazione ad es. nel trattamento di scoliosi, diabete, displasia dell'anca, plagiocefalia, nel ramo della flebologia e in caso di fratture.

  • Video con istruzioni
  • Monitoraggio efficace del tempo di utilizzo per la scoliosi
  • Sensore incapsulato in materiale espanso all'interno di un plantare adattato per diabetici
  •  
  • Rilevamenti del tempo di utilizzo per studi degli ausili ortopedici
  • Possibilità di utilizzo versatili per le ortesi

Referenze

  • Asklepios
  • Bauerfeind
  • Behandlungszentrum Aschau
  • Brillinger
  • CCtec
  • DLR
  • IETEC
  • Salkzburger Klinikum
  • Klinikum München
  • Kuka zdravlja
  • Ortema
  • orthofiga
  • Orthopädisches Spital Wien Speising
  • Ortotika
  • POHLIG
  • medi
  • Regenier
  • Sanomed
  • Skolio Point
  • S.O.B. Kerkoc
  • TAPPE
  • Pro-Tech International
  • BAAT Medical
  • Sanitätshaus Gell
  • Schön Klinik
  • Sittinger
  • Biomedica Su Misura
  • Shriners Hospitals for Children
  • Universitetssjukhuset Örebro
  • Tillges Certified Orthotic Prosthetic Inc.
  • Skånes universitetssjukhus
  • Univerzitetni rehabilitacijski inštitut Republike Slovenije - Soča
  • Streifeneder
  • Orthoteam
  • Urban & Kemmler
  • SEPIN
  • OKM Orthopädische Klinik Markgröningen gGmbH
  • Maastricht UMC+
  • UMCG
  • Equip'Santé
  • Bständig
  • wittepoel
  • Amoena Medizin-Orthopädie-Technik GmbH
  • C.W. Hoffmeister
  • Orthogea
  • Spiess & Kühne
  • Orthoswiss
  • PORZIO
  • FH Münster
  • Balgrist
  • ORTHOTechnik Rummelsberg GmbH
  • Footcare
  • TO Lübeck
  • Lettermann
  • DJO Global
  • Vigo
  • Hanger Clinic
  • Bamifku
  • Essedi
  • Universiteit Gent
  • Centro Ortopedico Marchigiano
  • Dymeco
  • Prothotic
  • Children's Hospital of Wisconsin
  • Rieger
  • Uniklinik Heidelberg
  • Sigvaris
  • Orthotechnik Franken
  • Orthomanufaktur
  • Proteor
  • Riedel
  • W. Hägeli AG - Orthopädie- und Rehatechnik
  • Orthopädietechnik Chiemgau GmbH
  • The Duchess of Kent Children's Hospital
  • Helios Kliniken
  • National Scoliosis Center
  • Juzo
  • Sanitätshaus Carstens
  • Espace Ortho Scoliose
  • Giglio Orthopedie S.A.

News | Fiera

Siamo lieti di darvi il benvenuto a Ispo in Sud Africa nel padiglione 1 stand C16.

Fiere e congressi 2017

Siamo lieti di darvi il benvenuto a Ispo in Sud Africa nel padiglione 1 stand C16.

Info: www.ispo2017.org
ISPO World Congress 2017

Fiere e congressi 2015

Veniteci a trovare presso l'IVO World Congress 2015

Info: www.ivo2015.com
IVO World Congress 2015

ExpoLife Kassel: Veniteci a trovare allo stand D10A padiglione 5

Info: www.egrohweb.de
ExpoLife Kassel

Fiere e congressi 2014

Veniteci a trovare presso lo: STERN-FORUM "Innovation and Biomaterials"

hosted by BioRegio STERN Management GmbH
Haus der Wirtschaft, Stoccarda, Germania
Inizio: martedì, 29 aprile 2014 9:30 Uhr
Fine: martedì, 29 aprile 2014 16:30 Uhr
Info: www.bioregio-stern.de

Veniteci a trovare alla SOSORT:

presenti dall'8 al 10/05/2014 presso la conferenza SOSORT di Wiesbaden.
Info: sosort2014.com
SOSORT 2014

Veniteci a trovare presso il padiglione 1 / B40 durante l'OT World 2014

Info: www.ot-world.com
OT-WORLD

Altri congressi da non perdere

Info: www.diabeteskongress.de
Diabetes Kongress


Info: www.dkou.org/dkou2014
DKOU 2014

News

"Novità per l'analisi e la realizzazione"

Orthotimer è stato menzionato nella rivista di prevenzione e riabilitazione Orthopädie Schuhtechnik alla voce "Novità per l'analisi e la realizzazione".

Articolo sulla rivista "Orthopädie Schuhtechnik" 07/08/2014 (Download file PDF)

"Ortesi sotto controllo"

Articolo sulla rivista "Medizin-Technischer-Dialog" (Download file PDF)

Studio sull'efficacia degli ausili ortopedici individuali avviato con orthotimer come sistema di rilevamento della compliance dei pazienti.

Quale struttura deve avere un sistema di rilevamento e valutazione per i centri specializzati in tecnica ortopedica delle calzature, affinché sia possibile ricavare dati quanto più fedeli alla pratica dal mondo individuale dei pazienti? È questo l'oggetto di analisi di uno studio pilota portato avanti da un team di ricercatori interdisciplinare. Lo studio si concentra sulla fornitura di calzature a pazienti colpiti da sindrome del piede diabetico, in quanto la qualità della fornitura e il successo della terapia dipendono notevolmente dall'utilizzo dell'ausilio ortopedico nella vita quotidiana. Il sistema viene utilizzato per rilevare il grado di compliance da parte dei soggetti coinvolti.

Fonte: Orthopädieschuhtechnik 12/2013

Matthias Roller

Bild Matthias Roller

Matthias Roller ha lavorato per molti anni presso una clinica ortopedica in qualità di tecnico esperto di ortopedia. Dopo di che ha trascorso 3 anni a Boston, negli Stati Uniti, come consulente tecnico ortopedico nel campo degli sport agonistici e Market Developer. Una volta tornato in Germania ha collaborato con un'impresa del settore ortopedico in qualità di manager di prodotto. Dopo di che ha conseguito in Austria il master in ortopedia neurologica – Disability Management.

Nel 2007 ha fondato la società di consulenza Rollerwerk-Medical, che si occupa di sviluppo di prodotti e progetti medici, nonché di assistenza settoriale. Oggi presta servizi di consulenza per istituzioni e agenzie umanitarie in merito a questioni di riabilitazione ed è inoltre presidente di una ONG www.mna-ev.org, che sta costruendo un centro di riabilitazione in Albania.

Dall'inizio del 2013, in qualità di candidato PhD presso l'Università di Groningen (UMCG), Matthias Roller esegue lavori di ricerca in ambito di compliance dei pazienti in soggetti diabetici e scoliotici.

FAQ - Domande frequenti

Per quali ausili ortopedici viene utilizzato il sistema orthotimer®?

Il sistema viene utilizzato per ausili tecnico ortopedici influenti sulla crescita, correttivi e alleviativi oppure per studi relativi a tali ausili volti a migliorarne l'efficacia. Il sistema trova anche applicazione nello sviluppo di prodotti per il rilevamento del microclima e del tempo di utilizzo.

In quale punto dell'ausilio ortopedico viene integrato il sensore?

Le ridotte dimensioni del sensore consentono un utilizzo all'interno di diversi ausili. Esistono molte possibilità di integrazione del sensore nell'ausilio. Gli ausili ortopedici più complessi richiedono diverse procedure, come ad es. l'incapsulamento in materiale espanso, l'applicazione adesiva o con cucitura. Qualora necessario il microsensore può essere direttamente laminato nell'ausilio ortopedico.

Il sensore resiste anche a temperature molto elevate?

Nel caso in cui si formino temperature elevate (< 60°C), come ad esempio durante l'imbutitura di polietilene e polipropilene, è consigliabile utilizzare un modello del sensore che possa essere sostituito con il microsensore originale dopo la procedura di imbutitura e incollato all'ausilio ortopedico.

Come viene integrato il sensore nell'ausilio ortopedico?

È consigliabile integrare il sensore termico in un punto quanto più vicino al corpo. Il contatto diretto con la pelle del paziente non è obbligatoriamente necessario, il sensore può essere infatti integrato sotto uno strato sottile di materiale di imbottitura oppure sotto un adesivo. È tuttavia necessario fare attenzione a che il materiale di imbottitura sopra il microsensore non sia troppo spesso, affinché non abbia luogo alcun effetto isolamento fra paziente e sensore, in caso contrario il materiale potrebbe alterare i dati di rilevamento.

Il sensore deve preferibilmente essere posizionato nelle zone di pressione all'interno dell'ausilio ortopedico in modo tale che sia sempre vicino al corpo.

Il sensore deve poter rilevare il clima interno dell'ausilio ortopedico nella maniera quanto più affidabile possibile, pertanto non deve essere applicato troppo vicino ad aperture o al bordo dell'ausilio, affinché non venga condizionato dalla temperatura esterna. In linea di principio deve essere facilmente rappresentabile una netta differenza fra la temperatura all'interno dell'ausilio e quella esterna.

In quali ausili è possibile integrare il sensore?

Grazie alle compatte dimensioni del microsensore, non c'è quasi alcun limite di utilizzo. L'orthotimer ® viene spesso integrato all'interno di ausili ortopedici con effetto alleviativo, correttivo, stabilizzante e di compressione e per i quali il lasso di tempo relativo alla loro efficacia è limitato. Si tratta in particolare di ortesi per la scoliosi, calzature per soggetti diabetici, sottopiedi e plantari, calze di compressione, ortesi per la displasia dell'anca, ortesi per il cranio e ortesi per il recupero delle fratture. Più in generale il sensore viene anche utilizzato nell'ambito di studi aventi come oggetto gli ausili ortopedici, allo scopo di testare la compliance dei pazienti, affinché l'efficacia degli studi mantenga la continuità.

Contatto

Matthias Roller
Trogenstr.6
D-72336 Balingen
tel: +49-(0)7433/ 260 84 86
fax: +49-(0)7433/ 260 84 88
e-mail: info@orthotimer.com












Informazione legale

rollerwerk medical engineering & consulting
Matthias Roller
Trogenstr.6
72336 Balingen
tel: +49-(0)7433/ 260 84 86
fax: +49-(0)7433/ 260 84 88
e-mail: info@rollerwerk-medical.com
Partita IVA DE253471681
Codice fiscale 53327/28016

Responsabile dei contenuti: Matthias Roller

Redazione & grafica: Denise Seemann, designtreu
Sito web: Michael König, TreeDEV

Protezione dei dati

La Rollerwerk-Medical utilizza i dati messi a disposizione (nome, cognome, indirizzo, e-mail, coordinate bancarie) esclusivamente per la fornitura dei propri servizi. I dati vengono salvati in formato elettronico. È espressamente fatto divieto di utilizzo da parte di terzi soggetti dei dati di contatto pubblicati in ottemperanza all'obbligo dell’informazione legaleper l'invio di pubblicità o materiali informativi in assenza di esplicita richiesta. Il gestore delle pagine si riserva di intraprendere le misure legali necessari in caso di invio non autorizzato di informazioni pubblicitario, ad esempio sotto forma di e-mail di spam.

Dichiarazione di autorizzazione per controllo successivo:

"Con la presente dichiaro la mia autorizzazione affinché il mio indirizzo e-mail venga utilizzato da parte della Rollerwerk-Medical per inviarmi periodicamente una newsletter con informazioni relative alla Rollerwerk-Medical. La presente autorizzazione è volontaria e può essere revocata in qualsiasi momento dalla mia persona. Posso consultare il contenuto della presente dichiarazione in qualsiasi momento all'interno della dichiarazione dell'informativa sulla protezione dei dati personali."

Responsabilità

I contenuti delle nostre pagine sono stati creati con la massima cura ed attenzione. Tuttavia non ci assumiamo alcuna responsabilità relativamente alla correttezza, la completezza e all'attualità dei contenuti. La Rollerwerk-Medical è responsabile dei propri contenuti presenti su queste pagine in qualità di fornitore di servizi come previsto dalle leggi in materia. I fornitori di servizi non sono tuttavia obbligati a monitorare o controllare le informazioni di terzi soggetti da loro trasmesse o salvate che possono rimandare ad un'attività illecita. Restano salvi gli obblighi relativi alla rimozione o al blocco dell'utilizzo delle informazioni in ottemperanza alle leggi vigenti in materia. Una responsabilità in questo senso è tuttavia possibile a partire dal momento della presa di conoscenza della concreta violazione giuridica. Al momento della presa di conoscenza delle relative violazioni giuridiche, tali contenuti vengono immediatamente rimossi.

Collegamenti esterni

Il sito web riceve inoltre link e collegamenti a pagine web sui cui contenuti non abbiamo alcuna influenza. Pertanto non ci assumiamo alcuna responsabilità relativamente a questi contenuti esterni. Sono responsabili delle pagine collegate esclusivamente i relativi fornitori o gestori di dette pagine. È stata controllata al momento del collegamento l'eventuale presenza di violazioni giuridiche all'interno delle pagine collegare. Contemporaneamente al collegamento non sono stati rilevati contenuti illegali. Un controllo permanente dei contenuti delle pagine collegate è tuttavia inaccettabile senza concrete evidenze di violazioni giuridiche. In caso di presa di conoscenza di violazioni giuridiche provvederemo all'immediata rimozione dei relativi link.

Diritto d'autore

La Rollerwerk-Medical opera nel rispetto dei diritti di autore di terze parti. I contenuti e le opere creati da parte del gestore e riportati sulle presenti pagine sono soggetti al diritto d'autore tedesco. I contributi di terze parti vengono contrassegnati come tali. La responsabilità dei contributi redazionali indicati per nome è dell'autore come previsto ai sensi del diritto di stampa. La riproduzione, la distribuzione e qualsiasi tipo di utilizzo dei contenuti non previsti dal diritto di autore necessitano di un'autorizzazione scritta da parte dei titolari di tale diritto. I download e le copie di questo sito sono consetiti esclusivamente per un utilizzo privato, non commerciale.